Warawarani – parete ovest;

Di Davide Vitale

Una meta stupida per gente stupida.

Warawarani. Cima poco nota dal nome poco pronunciabile. Sopratutto con la erre moscia. E una delle montagne più basse dell’intera Cordillera Real. Svetta, dal verbo « svettare », un’occupazione un poco monotona ma piena di dignità, appuntito e solitario in mezzo a un circo glaciale pieno di montagne più alte di lui. Il toponimo significa « posto con tante stelle » in aymara, e questo è un nome bellissimo. Fu salito per la prima e penultima volta nel 1975 da un gruppo di sacerdoti bergamaschi, dato molto indicativo delle doti di cocciutezza necessarie per superare la parete est.

Continua a leggere

Annunci