Le Dolomiti Friulane il viaggio 1900 1906.

di Carlo Piovan

Un territorio prealpino caratterizzato da cime inaccesse difese da pareti di dolomia, valli selvagge con piccoli villaggi di montanari a presidiarle, giovani camuffati da vecchi, donne vestite da uomini, spie e un gruppo alpinistico d’élite formatosi nel regno austrungarico. Questi gli scenari e i protagonisti di questo libro nato dalla collaborazione tra Eugenio Maria Cipriani e Luca Calvi un giornalista e un traduttore accomunati dalla comune passione per l’alpinismo, in particolar modo quello esplorativo. Lo scritto affronta in modo inedito la storia di un luogo, le Dolomiti Friulane, noto per mantenere tutt’oggi connotati di maggiore selvatichezza rispetto ad altre zone della regione dolomitica, approfondendo aspetti poco noti e mantenendo un costante confronto con il mondo contemporaneo dell’alpinismo, tanto da evidenziare il valore ancora attuale delle salire della Gilde al di là delle difficoltà tecniche dichiarate. Completa la pubblicazione la traduzione dei resoconti pubblicati sui bollettini del D.Ö.av, quale invito a frequentare quelle pareti con gli occhi dei primi salitori.

Le Dolomiti Friulane il viaggio 1900 1906, Luca Calvi – Eugenio Maria Cipriani, ed. Biblioteca dell’immagine.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...